Trent’ anni dopo

[…] Una cosa su cui nessuno si sofferma mai è il contesto nel quale uscì “Nevermind”. Posso solo parlare per me, ovviamente, magari per chi viveva in una grande città non cambiò molto. La provincia, per di più italiana, era totalmente un’altra cosa. Come ho già...

L’educazione fisica

[…] Ambientare la storia negli anni ’90 aggiunge complessità. È un periodo che segna una transizione tra il consolidamento del femminismo e una presa di coscienza ancora lontana dall’attuale movimento #MeToo. Questo contesto pubblico offre uno sfondo...

Gente alla buona

[…] Sara, Brando, Larcher e Michele hanno tredici anni nel Natale del 1996, funestato da due morti che sconvolgono la comunità e sollevano sospetti. Alla loro età i gravami e i crucci della condizione umana li raggiungono solo di riflesso, quando gli adulti non...

Libera. Diventare grandi alla fine della storia / Lea Ypi

[…] Il libro comincia nel 1990 con Lea undicenne che di ritorno da scuola, per nascondersi dalle proteste di piazza in corso, si nasconde dietro la statua di Stalin, abbracciandone una gamba. Si tratta di un’immagine fortemente simbolica che riflette i...

Drive-Away Dolls

[…] Nella scrittura ritroviamo temi e accenti riconoscibili, ma siamo di fronte ad un apocrifo, se non direttamente a un falso, incapace di strappare una sola vera risata, nonostante impieghi l’umorismo più volgare e di basso livello che i due fratelli abbiano...