Goodbye Kings

[…] In questo ultimo lavoro lo sforzo è davvero notevole, ben sedici musicisti s’immergono in un’unica suite suddivisa in cinque parti e l’argomento sono le stagioni. Fotografie sonore che impressionano la pellicola della mente attraverso fiati, percussioni,...