Young Jesus: ‘The Fool’

[…] Basta ascoltare le prime note dell’opener ‘Brenda & Diane‘ per capire il livello, emozionale e musicale, raggiunto da John Rossiter con quello che – sì – è finalmente un suo capolavoro. Scorrere le ulteriori dieci tracce lo rende nitidamente udibile,...

[#tbt] Il jazz-prog “technominimale” degli Zs

[…] Non sono sicurissima sia esattamente prog, ma durante l’ascolto le chitarre continuano a frantumarmi i timpani per una suite di oltre 20 minuti, a volte piegate in un ronzio persistente che vorrei poter chiamare ambient – se non altro perché questo...

Cut Worms – Cut Worms

[…] Prima deduzione: Cut Worms è uno in grado di scrivere un disco perfetto, questo album omonimo ne è la prova. Seconda deduzione: il suo trucchetto è quello di comporre canzoni perfette ragionando come se fosse John Lennon intorno al 1964, ovvero nel periodo...