Pezzi di memoria dal terremoto del Friuli

[…] A proposito di spaccature, dopo il terremoto il paesaggio è materialmente sconvolto e diventa il paesaggio sensoriale e della memoria dei personaggi, con i suoi sentieri altrettanto dissestati. Spesso immaginiamo la memoria come un filo che si srotola o una...

Enrico Maria Milič, La locanda ai margini d’Europa

[…] Uštili, Avguštin, nato alla fine degli anni Cinquanta, è figlio di una società europea e occidentale nel suo momento di boom economico post bellico. In quegli anni (tra il 1960 e il 1980), anche nei paesi del Carso la gente, soprattutto gli uomini, lasciano...