La letteratura in prima persona

[…] Laddove l’autobiografia reprime i fantasmi che disturbano il resoconto piano e fattuale di una vita, e con ciò stesso li tramuta in segnali sintomatici (contraddizioni, incongruenze, ecc…), l’autofiction sceglie di allucinarli e integrarli funzionalmente...