ANDREA BELFI, Eternally Frozen

[…] Tutto è subito chiaro fin dal primo brano, in cui le percussioni sono assenti e gli interventi di elettronica si riducono a poche leccate: il centro della scena è riservato a un terzetto di ottoni (corno francese, tuba e trombone) e sarà così per tutta la...