THE FLYING SAUCER

[…] La preoccupazione più grande è che l’astronave venga carpita dai russi e usata per scagliare le bombe atomiche in ogni parte degli Stati Uniti. Un tipo di ansia che esprime perfettamente lo stato mentale e paranoide degli americani nell’immediato dopoguerra,...

Squid Game ha fatto anche cose buone: la recensione di Hunt

[…] Con Hunt, Lee Jung-jae dimostra una maturità inaspettata già al suo primo film, e non era scontato. Non c’è niente di originalissimo, eh, anzi: Hunt si pone a metà strada tra il cinema di spionaggio britannico/americano, la roba slow burn tipo La talpa e La...

Decision to Leave

[…] Decision to leave è una spy story, è un giallo, è pure un film di azione in alcuni inseguimenti, in cui il Maestro ha deciso di divertirsi. Non sono pochi i comprimari buffi dalle mille domande o i momenti assurdi tra tartarughe e statistiche sul sesso, che...

DOOMSDAYER – IL GIORNO DEL GIUDIZIO

[…] Del resto, visti i paesi di origine per quanto riguarda i finanziamenti, il tentativo di fare un blockbuster a risparmio, fallisce miseramente in una noiosissima spy story dove gli americani fremono di terrore a causa di un ricchissimo cattivissimo che vuole...

Notorius: recensione del film

[…] Che dire di questo film? Tutte le scene sono costruite, girate e recitate alla perfezione, tanto che si potrebbe parlare di ognuna di esse per un tempo indefinito. Tutti i movimenti di macchina hanno un significato, le persone e gli oggetti sullo schermo...