Il nuovo romanzo: “YARA. Il true crime”

[…] Non ha nulla del cronachismo giornalistico o del saggismo investigativo o documentario. Tantomeno propone qualcosa di documentale. Non c’è proprio ambizione di illustrare o, peggio, di *rivedere* il caso (questa terminologia orrenda…) che ha per vittima la...

Dieci anni di letteratura working class

[…] Cosa facevi tra il 2010 e il 2012, come campavi, quali erano le tue prospettive lavorative e di vita? Filippo Casaccia, scrittore, autore televisivo e come te ex redattore di Carmilla, racconta di quando Valerio Evangelisti gli chiese di entrare nella...

Orazio Labbate e la Clavicula horroris

[…] Dunque ecco analizzati Landolfi, Le più belle pagine scelte da Italo Calvino (“Si legge di un orrido psicologico, di una spremitura di divagazioni nella tragedia di una mente consimile a quella di un monaco intento a disegnare, nottetempo, impazzite...