RECENSIONE: JOHN NORUM (Gone To Stay)

[…] Se i primi dischi viaggiavano su un hard rock/metal cromato figlio degli anni ottanta, ricordiamoci che lasciò gli Europe all’apice del successo perché quella strada non era più la sua (“dopo il successo di “The Final Countdown” mi...