Black Mirror graffia ancora, stavolta il proprio pubblico

[…] Black Mirror 6×01 descrive le conseguenze dell’estinzione degli sceneggiatori: il pallino della scrittura nelle mani gelatinose e algoritmiche di quella entità chiamata pubblico, in un’epoca in cui l’immaginario è chiuso nei server, accessibile quasi solo a...

BLACK MIRROR 6: L’HAI VOLUTO TU

[…] Fatto sta che parecchie persone hanno decretato che, a parte il primo episodio top, questo non è più il Black Mirror che conoscevano (il che è vero se ricordate il Primo Ministro con la scrofa) lanciandosi in polemiche a tutto andare (il secondo pare più...

“Animal House” e l’anarchia incoronata

[…] Ambientato alla vigilia dell’attentato di Dallas, con un ritmo franto di sequenze quasi intercambiabili e i corrosivi riferimenti al Vietnam (il college serve solo a evitare il reclutamento) il film è una caricatura anarchica dell’America kennediana, della...

Burke & Hare: recensione del film

[…] Certo, il tono del film fa dubitare che stiamo assistendo ad una storia reale, ma il bello di questa riproposizione forse è proprio il mettere in scena qualcosa di tragico e anche cruento in modo leggero, senza rinunciare a sviluppare temi di una certa...

Trading Places: recensione del film

[…] Nell’ultima visione (ma è uno dei film che praticamente conosco a memoria) mi sono anche fissato sui dettagli di trama che ho sempre trovato più deboli, e mi sono sorpreso di quanto di fatto bene ci sia in realtà anche in quegli aspetti del film. Per...