Giuliano Giuliani, più solo di un portiere

[…] Un carattere forgiato da un’infanzia dolorosissima che finì con l’insegnare a Giuliani i principi fondamentali per essere un gran portiere: cadere, rialzarsi, saltare, tuffarsi, così all’infinito. Un loop che lo inseguì per tutta la vita, facendolo oscillare...