Sotto una stella chiamata sole/3 – Bitniki

[…] Alla scuola d’arte Viktor conosce Maksim Paškov, che parla l’inglese perché ha frequentato una scuola speciale, ha preso dal padre ingegnere la passione per il jazz e sa già suonare la chitarra a sette corde. Trovano un batterista, gli mettono in mano un...