Un male urbano – Marcello Caprarella

[…] Dall’agosto del 2019 fino al suo suicidio, Marco annota sul suo diario il proprio mestiere di vivere, ma anche la sua vita agra di uomo e di scrittore che non arretra davanti alla sua coscienza, alle sue ossessioni letterarie e ai suoi incubi esistenziali....