Commemoriamo Mark Shelton con gli IRONSWORD: Underground

[…] Underground è un dejà-vu da lacrima, vero tributo, se volete, più che esercizio in stile. Pure nella copertina. L’epic metal dei dischi precedenti già doveva più che qualcosa al genio di Wichita. Ora siamo a livelli di filologia. La chitarra suona uguale, la...