“L’elogio della notte” firmato YO LA TENGO

[…] Dopo “I Can Hear The Heart Beating As One” nel 2000 gli Yo La Tengo pubblicano “And Then Nothing Turned Itself Inside-Out”, 13 tracce che si snodano tra voci quasi sussurrate e un’atmosfera che sembra ovattata. Il titolo del disco è un chiaro omaggio ad una...

bar italia: The Twits

[…] I tre confezionano tredici canzoni (quarantasetteminutieventinovesecondi), se le sommiamo alle quindici di TD fanno venti e otto. In centoquattordici giorni. I Roxy Music pubblicarono “For your pleasure” e “Stranded” a distanza di otto mesi, sedici brani in...

Bar Italia: ‘The Twits’

[…] ‘The Twits’ ripropone i pregi del disco uscito sei mesi fa: la concisione densa di argomenti sonori, la versatilità compositiva, quel mood sinistro ma allo stesso tempo attraente, l’abilità di miscelare fine ‘70 e primi ‘90, il post-punk e il rock...

Bar Italia – The Twits

[…] Comunque tornando ai Bar Italia, scelgono, come per il precedente, la presenza di Marta Salogni in consolle, produttrice che da Brescia è arrivata sul tetto del mondo, lavorando con artisti del calibro di Depeche Mode e Bjork, quanto diventata figura...

Tracey Denim – bar italia

[…] Sebbene i tre si alternino in maniera discontinua nel cantato, è la voce suadente e lamentosa di Nina Cristante (una mezza Hope Sandoval tendente all’isteria) a riecheggiare pulita nella classica struttura da pop-song, senza rinunciare al mordente del riff...