I METALLARI, UN ESERCITO IMPOSSIBILE DI BANDE IMMAGINARIE

[…] Il “Siamo solo noi” che connotava la gioventù caricata dal consumismo e poi buttata in pasto allo sconvolgimento della droga, non indicava un gruppo di fuoco, una militanza ideale, o una posizione di contrapposizione, se mai soltanto una disillusione amara e...

Abbassiamo i biglietti dei concerti!

[…] Per me nel metal è un po’ così. Vedere ancora in giro, non dico i Megadeth (morti artisticamente nel 1992) o i Metallica (morti artisticamente nel 1991) o i pachidermici e imbarazzanti Guns N Roses (gli Elvis del metal) ma tutta una schiera di mezze...

Risk: il disco più criticato e incompreso dei Megadeth

[…] Ovviamente Dave, con un’attitudine manageriale piuttosto insolita, su quello stesso numero di Metal Hammer sosteneva di non considerare l’album un rischio dal punto di vista dei consensi: secondo lui la band godeva di un seguito molto fedele, in grado di...

Nuraghe thrash metal: BURNING LEATHER – New World Order

[…] L’album suona anche stavolta come un mastodontico inno allo speed metal tecnico dei Megadeth. Fate partire Blitzkrieg (uno dei due singoli che hanno aperto nelle piattaforme streaming la promozione di New World Order) e capirete all’istante a cosa mi...