László Krasznahorkai

[…] I personaggi di Krasznahorkai sono spesso uomini soli, alienati. «L’uomo è o feroce o vigliacco,» sentenzia l’archivista di Guerra e Guerra. Krasznahorkai offre al lettore il ritratto di una società alla deriva, una Comédie humaine nelle sue tinte più...