Wild Spectacle di Janisse Ray

[…] Ray tocca allora una questione centrale del suo lavoro, e cioè: perché scrivere di natura è importante? La scrittura naturalistica collega le persone tra loro e le collega ai paesaggi. Gli scritti di Wild Spectacle, infatti, sono pieni di riferimenti ad...

“Il giro del mondo in ottanta stadi” di Vladimir Crescenzo

[…] Per non diventare “elefanti bianchi” – progetti più costosi che redditizi, convertitisi in fardelli finanziari – alcuni sono pronti a far traslocare dei club all’altro capo del Paese. È quanto è successo in Russia, dopo che lo stadio olimpico Fitch, situato...

Dark Media

[…] La distopia diffusa degli anni Ottanta sembrerebbe proporre un’anticipazione del futuro, quasi a voler far famigliarizzare con esso in anticipo rispetto al suo manifestarsi. Gli anni Ottanta sarebbero caratterizzerizzati non tanto dalla sensazione di...

L’aggressività di un tenero carnivoro

[…] La guerra si verifica laddove gli uomini non possono cacciare regolarmente e dove la densità di popolazione è troppo elevata. In modo frankensteiniano, la guerra fonde elementi del sistema gerarchico proprio dei primati, usandoli come base per...