Io e il Secco

[…] Mi ha particolarmente colpito la modalità registica nel rendere tangibili violenza e sopraffazione senza ricorrere a visualizzazioni morbose o volte al pietismo retorico, bensì restituendole alla visione di noi spettatori filtrate dallo sguardo di Denni,...