[#tbt] Quando l’algoritmo ci fa (ri)scoprire i Soul Coughing

[…] Il carattere jazzistico del suono è dato dai pattern ritmici della batteria, ma soprattutto dalle linee di basso anarchiche di Sebastian Steinberg (ad esempio in “Uh, Zoom, Zip”) e da tutto quello che le tastiere di Mark Degli Antoni inseriscono nello spazio...