Social Distortion (1983)

[…] «Mia madre è preoccupata di come bevo mio padre non può capire come penso loro mi svegliano dicendo “vai a lavorare” io sbatto la porta e dico “state zitti, stronzi” Non posso aspettare fino al al concerto di stasera quando sono con i miei amici va tutto...

SICK OF IT ALL: THE BLOOD AND THE SWEAT

[…] Ciò che emerge dal libro, edito per Tsunami Edizioni, è la genuinità dei Sick of It All, ovvero una band che si è fatta da sola, partendo dall’essere spettatori alle matinée del CBGB’s, fino ad arrivare ai grandi festival internazionali. Non necessariamente...

SOCIAL DISTORTION – L.A. Prison Bound (Restless)

[…] Uscito di prigione, Mike decide di vestire i panni del fuorilegge non più per vocazione ma per esperienza con una serie di titoli e testi programmatici (e ripetitivi): Prison Bound, Lawless, It’s the Law, Like an Outlaw (for You), immergendosi in questo...