Vogliono gentrificare il Primavera (ma lui resiste)

[…] Attenzione, non è questione di vecchio vs. nuovo, facendo il tifo spudoratamente – e ormai pateticamente – per il vecchio. No, accidenti. Il punto è che inseguendo solo e soltanto il nuovo più scintillante e cool e “nuovo” nella narrazione, cercando solo il...

FRIDAY I’M IN LOVE – THE CURE (Fiction Records, 1992)

[…] Una canzone talmente ben riuscita e così lontana dal mood ombroso dei Cure, che anche il suo autore, Robert Smith, non si capacitava di come fosse possibile che, proprio lui, il cantore della depressione, potesse averla scritta. Un dubbio lacerante, che...

Fard Rock Classic: The Stone Roses

[…] The Hacienda, discoteca gestita proprio dai New Order, divenne il quartier generale di un momento creativo che la storia ricorderà come baggy generation. E se fu proprio Martin Hannett, loro storico produttore, a lavorare al primo singolo degli Stone Roses,...

E se l’Italia facesse pace con Lucio Battisti?

[…] I dischi “bianchi” di Battisti (così chiamati in base al colore che domina le loro copertine) presentano sonorità moderne per l’epoca: dance, elettronica, new wave, techno e drum’n’bass. Tastiera, sintetizzatore e batteria elettronica dominano la scena; le...

Sesso, Droga & Rock’n’blog: Trainspotting

[…] Conoscete a memoria il paradigma cassidiano sui 5 minuti iniziali del film che ne determinano tutto l’andamento. Qui si parte a mille sulle note di “Lust for life” con uno dei più iconici monologhi del cinema anni ’90. In una carrellata veloce ci presenta...