HMLTD – The Worm (2023)

[…] Gli HMLTD si presentano con un insolito concept album/rock opera riguardo l’allegoria di un verme gigante che imperversa in un medioevo inglese alternativo e distopico, cibandosi di tutto ciò in cui si imbatte. Un simbolismo che Spychalsky utilizza...

BCNR, friends forever

[…] Si sono rigenerati come Doctor Who (da bravi inglesi) e hanno intrapreso un tour mondiale portando in giro SOLO PEZZI NUOVI. Quello che normalmente dovrebbe rivelarsi un suicidio artistico ha prodotto invece quello che alle mie orecchie in dormiveglia appare...

The last big weekend of the summer

[…] Questa è forse “la foto” dell’edizione 2022, scattata da Paolo Pavan, durante il concerto dei Molchat Doma. Un live set affascinante e ipnotico, un po’ per la wave bielorussa che è un incredibile viaggio nel tempo negli anni 80 verso il blocco sovietico...

TOdays Festival 2022 | Il report della rassegna

[…] La prima serata offre una succosa doppietta: Black Country, New Road e Tash Sultana. Sui primi: tecnica sopraffina, versatilità e ampiezza di suoni i punti di forza. Qualche dubbio resta dopo l’uscita dalla band di Isaac Wood. Il gruppo perde la vocalità...

TOdays Festival 2022, il sogno continua

[…] Che quella del TOdays 2022 fosse una corsa verso il successo poteva essere previsto, dato che, anche sulla carta, la terza giornata era la più appetibile del weekend. Basti pensare che ad aprire le danze c’è una band monumentale come gli Arab Strap, vero...