Delitto al ristorante cinese (1981)

[…] Con un Milian così fortemente limitato nell’uso del turpiloquio la svolta comica decisiva si ha con l’idea di fargli interpretare un doppio ruolo, quello di un cuoco cinese piuttosto eccentrico: a tal proposito viene rispolverato il personaggio del samurai...