Balla coi morti. Una storia vera di Nicola Feninno

[…] Visitando un museo locale, lo scrittore scopre per caso che Castelnuovo era stata quasi interamente distrutta dall’esercito statunitense, nel 1944, al mero scopo di realizzare un combat film di propaganda: con la scusa di una disinfestazione, le truppe...

Quasi una storia vera

[…] Allora ci rendiamo conto che l’autore ci ha portato in una terra di confine, che il bombardamento vero di un assedio finto ha contagiato la voce che ce lo narra. È una critica a ogni lettura monumentale della storia, che è invece, per sua natura, sempre una...