Spaghetto – La devota

[…] «Aspetta.» «Hai qualcosa nel baule?» «Si, ma non…» «Alice, che cazzo hai messo nel baule.» «Un gatto.» «Cosa ti salta in mente? Io non ti riconosco, vuoi che torniamo insieme ma io non so più con chi ho vissuto, fai cose completamente assurde, ti rendi conto...

Amy, Beth, Jo, Meg, Laurie

[…] Ho richiuso la porta e pulito la maniglia. Ho detto, non li chiamo gli sbirri, mi rompono i coglioni. Pensano che sono stato io, capito? È sempre chi trova il cadavere ad essere indagato per primo e avevo paura di non saper spiegare, di non essere creduto se...