I calcagnanti di Nicolò Moscatelli

[…] Con la figura di Timoteo l’autore rispolvera la condizione di orfano tipica della letteratura ottocentesca, lo fa crescere però nella Casa della Buona Volontà che non è un esempio limpido di legalità. Fin da subito il lettore coglie che nonostante questa...