Notte italiana, di Carlo Mazzacurati (Italia/1987)

[…] L’idea di Mazzacurati era quella di ” raccontare uno sporco imbroglio di provincia immergendolo in una zona magica avvolgente, dove si stenterebbe a credere che certe cose accadono”. Un’intenzione che colpisce e va a fondo se pensiamo a come si resta...