“La moglie di Tchaikovsky” film di Kirill Serebrennikov

[…] “È un film su di lei, su una donna. È più di una semplice storia di vita: è un’indagine sulla sua personalità, sulla sua natura, sull’essenza stessa di questa vita complicata e traumatizzata che rasenta la tortura.” Quanto all’omosessualità:...