Intouchables: recensione del film

[…] Scrivo spesso che mi risulta difficile empatizzare con personaggi ricchi che non devono affrontare reali problemi nelle loro vite: qui chiaramente i problemi di Philippe sono più che sufficienti per farmi fare un’eccezione, anche se… non mi è risultato...

Divine Divane Visioni – 85

[…] E il film? Beh, è indubbiamente piacevole per quanto con una trama abbastanza telefonata e che rischia pericolosamente di essere edificante. Dunque: Philippe è un ricco vero, sfondato, ma tetraplegico e condannato alla sedia a rotelle. Per scommessa assume...