Lo Squartatore di New York – Recensione

[…] Sensualità e violenza sono gli ingredienti principali che questa pellicola mette in mostra, aiutata da uno psico-killer ossessionato dalla figura della donna. Una violenza che appare come l’espressione misogina della volontà di reprimere la sessualità...