Il calciomercato è come la finanza. Vincono i broker

[…] Quello calcistico è un mercato non più economico ma finanziario. Altro che bancarelle, qui si parla di flussi, rating, scommesse sul lungo o sul corto. Oggi il prezzo di un calciatore non è determinato dal suo valore d’uso (serve alla mia squadra l’ennesima...

Il Barcellona e il sogno dei lemming verso il precipizio

[…] Proviamo però a riavvolgere il nastro. È agosto e Laporta, tornato presidente da pochi mesi, annuncia: «Il debito reale del club è di 1 miliardo e 482 milioni. Quando sono arrivato ho dovuto chiedere un prestito per pagare gli stipendi». È settembre, e dopo...