C’è ancora domani

[…] Tornando all’inizio del post, ancora non riesco a ricordare quale sia stato l’ultimo film italiano prima di questo: anni fa eravamo stati costretti da amici a guardarne uno, credo di Sorrentino o con Servillo, ma non riesco a individuarlo (e...

C’è ancora domani

Nonostante le ottime intenzioni di Paola Cortellesi e il lodevole messaggio di cui il film si fa tramite, per me tutto risulta fin troppo semplicistico, dalla ricostruzione della Roma del dopoguerra e delle case dei poveri, fino ad arrivare ai personaggi che –...

C’è ancora domani: la recensione

[…] Cosa non va in C’è ancora domani? Il film ha un tono volutamente artefatto, una patina onirica sopra le vicende narrate: i segni delle botte sul corpo di Delia “scompaiono” – rese invisibili dall’indifferenza? Dall’essere considerate in fondo una cosa...

C’è ancora domani (Cortellesi 2023)

[…] Un film politico ma attento a non disturbare troppo, che nel raccontare e colpire il patriarcato allora imperante, in fondo celebra quel voto con l’invito alle elettrici della giornalista Anna Garofalo, che oggi suona non certo rivoluzionario e...