Il gioco della morte: emozioni forti dalla Corea

[…] Ancora una volta siamo di fronte alla qualità tecnica e alla freschezza di contenuti che abbiamo ammirato in tanti K-Dramas (Korean Dramas). Le produzioni coreane riescono come poche altre a mescolare temi e generi, raccontando la società contemporanea senza...

PHASES OF THE MOON (Tsuki no michikake), HIROKI Ryūichi, 2022

[…] La regia di Hiroki, dal suo canto, sembra essere influenzata dal tema della reincarnazione: la camera non si concentra più sull’eros e sulla materialità dei corpi come nelle sue opere precedenti, ma attraversa vari generi, regalando allo spettatore momenti...

Recensione: 2030. Apocalypse war – Elisa Delpari

Le scene di attacco ed incursione mi sono sembrate troppo sbrigative e “facilone”, sminuendo l’operato di una cellula che dovrebbe invece essere più attento e minuzioso. Anche i tempi appaiono un tantino inverosimili, sia per l’operazione di conquista sia per la...

Alfa e Omega – Recensione

[…] In Alfa e Omega sono presenti diversi echi estetici magrittiani, attraverso la riproposizione in veste filmica di alcune opere del pittore surrealista belga del Novecento, tra cui “La vittoria” (1939) e “L’abito da sera” (1954). Il corto di Pegg è inoltre...