Sly and the Family Stone: il mondo è in rivolta

[…] Finora Sylvester ha abbattuto una serie di muri stilistici e sociali, dunque puoi capirlo se, sfinito com’è, abbassa la guardia e soccombe al vizio. In una concatenazione romanzesca che piacerebbe a Quentin Tarantino, nel 1970 trasloca a L.A. facendo...

I folli del rock

[…] “Non esiste genio senza una vena di follia” sentenziava Seneca. E anche la musica rock ne sa qualcosa, potendo “vantare” una lista lunga e infinita di “folli” e follie ma anche una triste e inquietante serie di nomi e personaggi che hanno dovuto gettare la...