L’arte dell’imprevedibilità: Julia Holter

[…] Un talento come la Holter, infatti, è concepibile solo oggi, dopo che le ultime barriere tra sottogeneri sono crollate e un approccio sul serio sincretico alla realtà e alla musica rappresenta la base di forme sonore che inglobano di tutto. Forme che, nella...

Julia Holter – Something In The Room She Moves

[…] La forza di “Something In The Room She Moves” sta proprio nel ricordarci che seppure in maniera atipica, Holter è prima di tutto una cantautrice, capace di affiancare una scrittura di qualità cristallina alle ambizioni sperimentali. E l’album non perde tempo...