Hidden, Ufomammut

[…] Gli Ufomammut, consci, quindi, del pericolo e, cioè, del rischio di impazzire, ci offrono, a modo loro, la possibilità concreta di assaporare ed intuire, grazie alle loro trame sonore doom, sludge e stoner metal, intrise di magmatica, intensa e furiosa...

I Blackholes e una riflessione sulla fantascienza nel rock

[…] Sempre il Prog con i francesi Magma, presenta una lunga epopea sci-fi, una saga spaziale rock raccontata in una lingua inventata [con tanto di sintassi e grammatica (il kobaïano)] che narra le vicissitudini di un gruppo di persone in fuga dalla Terra ormai...

RosGos – No Place

[…] La solarità si percepisce immediatamente con una serie di pezzi bellissimi, nati sempre dalla new-wave di fondo, ma che poi si evolvono circosrivendo sonorità le quali chiamarle post-pop non è peccato, anzi, la capacità di superare i luoghi comuni con...

VUOTO 5 (riflessioni sul Rock) – di Paolo Barone

[…] Ai concerti ci si ritrovava un po’ tutti, e non ci stavamo rendendo conto che un intera cultura popolare aveva i giorni contati, e forse questo superare i generi era già uno dei tanti segnali della fine. L’epoca glaciale dei grandi eventi da duecento euro, e...