Timber Timbre: una serata nella camera oscura di Taylor Kirk

[…] Tutte le qualità produttive del progetto emergerebbero impetuose e tutti i perché dietro a ogni scelta stilistica sarebbero chiari, espressi in un linguaggio universale. Ma siamo dal vivo, su un palco, e anche l’occhio vuole la sua parte. E allora si ricorre...