Ryo Okumoto

[…] Spudoratamente Genesis anni ’80 (chi ha detto Abacab?) è “The Watchmaker (Time on His Side) ” ma come ho detto in precedenza Ryo ama divertirsi e di conseguenza divertire, certe radici poi non si estirpano. In “Maximum Velocity” scorrono brividi sulla pelle,...