Sous la Seine (2024) Uno squalo mutante a Parigi

[…] Il film di Gens è formalmente un connubio tra l’approccio di Spielberg (in questo la sexy bionda sindaca di Parigi sembra un cattivo da corporazione imperialista) e quello di Renny Harlin (la mutazione) per il genere degli squali, se da un lato...

Melville, «Moby Dick»: la bianchezza della balena

[…] È questa elusiva qualità che fa sì che il pensiero del bianco, quand’esso sia separato da più benigne associazioni e accoppiato con un qualunque oggetto in se stesso terribile, accresca questo terrore fino all’estremo limite. Testimoni, l’orso bianco polare...

Under Paris (2024): ci serve una torre Eiffel più grossa

[…] “Under Paris” è un film dalle premesse scemissime e da alcuni passaggi, che sono chiaramente pensati per essere una parodia in stile Zucker-Abrahams-Zucker, con una sola differenza, il film si prende seriamente, molto seriamente, anche troppo! Risultato? Ci...

Finalmente squalità: la rece di Under Paris

[…] C’è tanta roba in queste poche righe: l’attivismo dei giovani contro la disillusione della scienziata esperta e sopravvissuta al trauma, il disinteresse della politica, il fatto che questi poliziotti fluviali che in teoria di mestiere dovrebbero dire alla...

Under Paris

[…] E’ una bizzarra satira action-horror con un messaggio finale estremamente confuso, vario e assolutamente scorretto. Non scherzo. Cerco di riassumere: c’è un gruppo di oceanografi che analizza l’Isola dei Rifiuti e come l’inquinamento...