Greta Van Fleet | Starcatcher

[…] Starcatcher, dunque non è smanioso di evoluzioni se non quelle consentite dalla passione per il rock classico che portano, sì, alle derive pompous del progressive pur tuttavia senza precludersi rivestimenti patinati di sapore AoR e richiami all’ondata grunge...