1984

11/07/2022


[…]
l’opera di derrien e torregrossa è molto fedele e rispettosa dell’originale, la trama è sì snellita ma non è stato eliminato nulla di fondamentale e in generale un po’ dell’atmosfera si perde più che altro per la velocità di lettura consentita dal mezzo fumetto, decisamente maggiore di quella che permette il romanzo.

lo stile dei disegni, realistico e attento ai dettagli, è perfetto per rendere al meglio il contesto in cui si svolge la vicenda: le tavole in bianco e nero ricordano le atmosfere cupe e desaturate del film nineteen eighty-four (in italiano orwell 1984) di michael radford (anche questo, ottimo adattamento del romanzo, vi consiglio di recuperarlo) e aiutano a rendere quel senso di disperata oppressione in cui nulla è lasciato libero di esistere al di fuori della volontà del grande fratello e del partito.
[…]




Fonte: a clacca piace leggere
nel canale: libri-e-lit-blog