• musica
  • Assurditè arriva da un futuro distopico e ci invita a fare rumore!

Assurditè arriva da un futuro distopico e ci invita a fare rumore!

11/06/2024


[…]
In “Corriamo senza futuro” dici “viva la noia che ci fa pensare ancora si ma intanto il tempo vola”. La noia è uno dei temi più ricorrenti degli artisti della tua generazione, quasi un atto di ribellione alla “società delle performance” capitanata da rappresentati discutibili. Che rapporto hai con la noia ma soprattutto quanto “pesa” alla tua età il tempo che passa?

Il mio rapporto con la noia è molto bello: prima la odiavo e sentivo la necessità di fare qualcosa di utile (chissà per chi) e questo aveva sicuramente un peso su di me. Ma ho imparato ad apprezzare i momenti in cui mi annoio perché è li che riesco a pensare, rivolgermi a me stessa, e anche fare una sorta d’analisi di me. È giusto stare fermi e perdersi nei nostri pensieri per capire ciò che ci sta succedendo.
Mi sento libera quando mi sto annoiando, sento che sto già facendo qualcosa: annoiarmi, appunto.
[…]





nel canale: musica