• cinema
  • Back to Black: il biopic sulla vita di Amy Winehouse

Back to Black: il biopic sulla vita di Amy Winehouse

27/04/2024


[…]
Questo è un film d’amore e non un biopic sulla vita e la carriera di una delle migliori interpreti della black music del nuovo millennio, Back to Black di Sam Taylor-Johnson (che non dirigeva un film da sei anni) parla infatti solo della storia d’amore tormentata tra Amy Winehouse e Blake Fielder-Civil, per il resto non c’è nulla e quel poco che c’è è incomprensibile. Non si parla degli album di Amy, non si sa quando escano in relazione hai fatti narrati perché sembrano non avere nessun impatto sulla trama e non si parla dei suoi tour. A metà film dal nulla Amy passa da essere una cantante che si esibisce nelle cantine a Camden Town a essere una superstar braccata da fotografi e giornalisti: peccato che il film non spieghi perché e come sia ascesa al successo così in fretta. In quell’arco è uscito Back in Black che dà il titolo al film, ma se il film non parla dell’album da cui tre il titolo di cos’altro dovrebbe parlare? Ha senso mostrare il dramma dei test di gravidanza negativi e ignorare la musica? Non doveva essere un biopic?
[…]





Fonte: 125esimastrada
nel canale: cinema