Cuore di birra – Andrea Ferrari

26/05/2022


[…]
Al tremendo detective senegalese spetta un’indagine piena di insidie, perché spariscono bambini forse troppo in fretta e questa è una circostanza da tenere d’occhio soprattutto quando ci sono i cosiddetti “lupi cattivi”, ma per non svelare troppo è necessario che il lettore si addentri in una storia sporca, ruvida pregna di odio e violenza e di sfruttamento, dove nei campi profughi dei rifugiati del Mali e del Senegal vengono fatti lavorare in condizioni disumane rispettivamente nelle fabbriche e in un’industria chimica.
[…]





Fonte: gialloecucina
nel canale: libri-e-lit-blog