• cinema
  • D’amore e d’odio: a Cannes75 Frère et Soeur di Arnaud Desplechin

D’amore e d’odio: a Cannes75 Frère et Soeur di Arnaud Desplechin

26/05/2022


Un magnifico esercizio di cinema inverso. Una storia d’odio, come fosse amore. Arnaud Desplechin ci dice di guardare il dito per farci vedere la luna, ché Frère et Soeur (in Concorso a Cannes 75) è un melodramma in forma di rancore, inciso nel rapporto impari che disunisce Louis e Alice, fratello e sorella, Melvil Poupaud e Marion Cotillard: insegnante che ha trovato la fama lui, attrice teatrale di successo lei.
[…]





Fonte: Sogni elettrici | duels
nel canale: cinema