• libri-e-lit-blog
  • Davvero un assassino si aggira per Polignano? Con “Le mogli hanno sempre ragione”, Luca Bianchini tinge la sua saga di giallo

Davvero un assassino si aggira per Polignano? Con “Le mogli hanno sempre ragione”, Luca Bianchini tinge la sua saga di giallo

21/03/2022


[…]
Dopo una carriera piuttosto tranquilla, ecco che per il maresciallo arriva, come un fulmine a ciel sereno, un omicidio spinoso: i dodici presenti alla festa apparentemente hanno tutti un alibi. Ad aiutarlo c’è la brigadiera Agata De Razza, di origine barese, che sa meno sugli abitanti di Polignano di quanto le servirebbe in un momento simile. Che fare? Seguendo l’impostazione del giallo della camera chiusa, ma uscendo dalla tradizione con la sua ironia, Luca Bianchini disegna per i suoi personaggi un’indagine in piena regola, ma a Polignano fare domande suscita un bel po’ di domande di rimando: nessuno è escluso dalla curiosità dei polignanesi, e ci vuole ben poco perché si scopra, ad esempio, che il maresciallo è una buona forchetta o che la brigadiera non è sposata (e fioccano i “mi dispiace!”).
[…]





Fonte: CriticaLetteraria
nel canale: libri-e-lit-blog