Devil’s Doorway

09/05/2024


[…]

Per oltre 200 anni, la Chiesa cattolica d’Irlanda ha tenuto le donne rinchiuse in un istituto chiamato Lavanderia Maddalena. C’erano prostitute, orfane, vittime di abusi, inferme mentali, e donne single in stato interessante. Nel 1960, due sacerdoti furono inviati alla Lavanderia Maddalena per indagare su un presunto miracolo.”
(Didascalie prima dei titoli di testa)

Devil’s Doorway è un po’ tante cose, un mockumentary, un found footage, la possibilità da parte di due preti di riprendere dal vivo tutta una serie di fatti improbabili che stanno accadendo in una delle case MAGDALENE che conosciamo bene fin dal doloroso film di Peter Mullan.
Esorcismi, statuette che piangono, rituali satanici, apparizioni di bambini in piena notte, un finale nelle profondità di un convento che sembra aprirsi ad un certo tipo di aldilà infernale e via dicendo.
[…]





Fonte: Raffaele Palazzo
nel canale: cinema