• musica
  • ELDRITCH vs HOLLER: il derby di Livorno se l’aggiudica la band storica, ma resta l’amarezza

ELDRITCH vs HOLLER: il derby di Livorno se l’aggiudica la band storica, ma resta l’amarezza

06/04/2024


[…]
Alex è una bella scoperta per quanto mi riguarda. Proviene da realtà musicali regionali che non conosco e ora, prendendo posizione nella storica band italiana, come si dice in questi casi, si eleva agli onori della cronaca metallara nazionale. Ha una estensione di tutto rispetto, un’ottima pronuncia inglese, una impostazione più classica ma anche un timbro che ricorda quella vena drammatica del predecessore che è parte integrante dello stile degli Eldritch. Qui immagino che lo sforzo fatto per non far evaporare completamente quel profumo di casa sia stato notevole. Inevitabile fare confronti e Alex non ne esce sconfitto per niente.

Mentre Eos si staccava nettamente dal recentissimo passato, riportando la band alla grandezza di El Niño, Innervoid cerca di andare in continuità. Fino a un certo punto, però. Le prime tracce sono le migliori, poi c’è un calo di tensione palpabile.
[…]





Fonte: Metal Skunk
nel canale: musica