• musica
  • Garibaldi, il Sud America,la Sardegna ed il jazz

Garibaldi, il Sud America,la Sardegna ed il jazz

28/04/2024


[…]
La genesi di questo lavoro risale ad un episodio del Favata bambino, portato in visita presso il Compendio Garibaldino a Caprera, luogo di sepoltura di Garibaldi. Quindi, anni dopo, in tour in Brasile, l’incontro con il libro omonimo che riportava gli atti di un convegno sull’eroe dei due mondi e l’idea, supportata dalla studiosa Enedina Sanna, di dedicare alla storia garibaldina un intero progetto musicale, alternando musiche originali, brani della tradizione e letture tratte dal testo ispiratore oltrechè da “Le memorie di Garibaldi” di Alexandre Dumas, affidate sul palco alla voce della stessa Sanna. Nonostante gli anni trascorsi, la parte strettamente musicale del progetto costituisce un’opera per nulla scalfita dal tempo, attuale, arrembante e variegata, anche grazie alla felice ed originale combinazione strumentale della formazione composta, oltrechè dai saxes e dal clarinetto di Favata, da due tromboni provenienti da diverse generazioni, (Giancarlo Schiaffini ed un allora imberbe Filippo Vignato), dalla tromba di Flavio Davanzo, il pianoforte di Alfonso Antimone e la ritmica con il basso di Danilo Gallo e la batteria di U.T. Gandhi.
[…]





Fonte: Tracce di Jazz
nel canale: musica